0165.767621 info@edileco.org

Da 15 anni Edileco è sinonimo di costruzioni e ristrutturazioni ecocompatibili, bioedilizia e rispetto dell’ambiente. Ma tutto ciò come si traduce poi, di fatto, da un progetto alla realtà? La cooperativa invita tutti i curiosi a scoprirlo direttamente in cantiere venerdì 9 e sabato 10 ottobre a Chabloz, Saint-Christophe, con un evento unico nel suo genere.

Per due giorni, infatti, sarà possibile visitare uno dei luoghi in cui Edileco sta attualmente lavorando per realizzare un complesso residenziale immerso nel verde e circondato da vigne, in una splendida posizione panoramica, a soli cento metri dalle scuole di Pallein. I sei appartamenti che lo compongono, tutti in classe energetica A4, hanno diversi tagli e metrature, ma soprattutto hanno tutti la garanzia “riscaldamento a costo zero”. Isolamento termico e consumi ridotti, quindi, abbinati a efficienza ed energie rinnovabili per offrire il massimo comfort degli ambienti e un’altissima qualità di costruzione.

Come funzionano questi impianti? Come vengono realizzati? Che benefici offrono? I progettisti, gli impiegati tecnici e gli impiantisti di Edileco saranno presenti sul posto per rispondere a ogni domanda o dubbio, su ogni singolo aspetto del processo costruttivo, con il vantaggio di poter mostrare sul campo le soluzioni studiate, scelte e poi adottate. Accompagnati da chi ha progettato e costruito gli appartamenti, quindi, sarà possibile scoprire e toccare dal vivo materiali, lavorazioni e tecniche che li caratterizzano, chiedendo spiegazioni e approfondendo ogni aspetto significativo del progetto: dall’idea alla sua realizzazione, passando per i tanti aspetti che lo compongono fino alla definizione e gestione dei dettagli operativi.

L’occasione sarà anche un momento d’incontro per tutti coloro i quali volessero entrare in contatto con la realtà Edileco, una squadra affiatata, di circa sessanta persone fra soci e dipendenti, in grado di seguire l’intero percorso di realizzazione di un edificio, dalla fase progettuale a quella esecutiva, con un costante supporto al cliente, garantendo tempi di esecuzione certi e rapidi.

Il programma dell’evento prevede una visita-aperitivo, venerdì 9 ottobre dalle 17.30-19. Il giorno seguente, sabato 10 ottobre, il cantiere resterà aperto alle visite dalle ore 10 alle 19.

L’ingresso è gratuito e non è richiesta la prenotazione. E’ obbligatorio, invece, l’utilizzo della mascherina. E’ consigliato un abbigliamento comodo e adeguato alla visita di un cantiere all’aperto. In caso di maltempo l’evento sarà rinviato al weekend successivo.